Utenti Online
19 Utenti online adesso
Pubblicizzati con noi!

OGNI MESE PIU’ DI 20.000 VISITATORI NAVIGANO SUL NOSTRO SITO!

Hai un’attività a Tenerife e vorresti fare pubblicità online, ma non sai da che parte iniziare?

Stai cercando qualcuno che ti aiuti a capire come investire per la tua attività nel mondo online?

Tenerife Surprise può fare al caso tuo!!

Leggi qui!

 

Facilitano la creazione di pagine Web per entità senza …

Facilitano la creazione di pagine Web per entità senza ...

Facilitano la creazione di pagine Web per entità senza …

 

Questo è uno strumento gratuito gestito dal programma Tenerife Solidario

 

. Il Cabildo, attraverso il Programma Solidario di Tenerife, ha lanciato una campagna per promuovere la creazione di microweb gratuiti per le entità volontarie non hanno ancora questo tipo di strumento, che consente loro di promuovere e informare sulla loro attività quotidiana. Per questo motivo, offre corsi di formazione nelle aree metropolitane, settentrionali e meridionali dell’isola.

 

Il direttore dell’isola responsabile del programma Solidario di Tenerife, Juana de la Rosa, spiega che “la nostra intenzione è di rendere visibile il Terzo Settore sull’isola e per questo, questi microweb saranno ospitati sul sito web del programma Solidario di Tenerife www.tenerifesolidario.org “. Spiega che “le entità possono appendere informazioni generali in un blocco introduttivo, utilizzare un dispositivo di scorrimento, promuovere e divulgare i loro eventi imminenti, reclutare volontari attraverso la sezione delle opportunità di volontariato, servire i loro utenti e il pubblico in generale, attraverso un modulo di contatto e offre la geolocalizzazione della sede dell’associazione. ”

 

Questo strumento web di base, il microweb, rafforza il posizionamento delle organizzazioni di volontariato e viene mostrato nei media digitali per la comunicazione e la diffusione, oltre a offrire la possibilità di promuovere e rendere visibili le attività di volontariato dell’isola di Tenerife.

News source: http://www.laopinion.es Vai all’articolo originale



Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari per l'operazione e utili per le finalità descritte nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.