Utenti Online
23 Utenti online adesso
Pubblicizzati con noi!

OGNI MESE PIU’ DI 20.000 VISITATORI NAVIGANO SUL NOSTRO SITO!

Hai un’attività a Tenerife e vorresti fare pubblicità online, ma non sai da che parte iniziare?

Stai cercando qualcuno che ti aiuti a capire come investire per la tua attività nel mondo online?

Tenerife Surprise può fare al caso tuo!!

Leggi qui!

 

Una finestra vulcanica nell'Atlantico visita i comuni …

Una finestra vulcanica nell'Atlantico visita i comuni ...

Una finestra vulcanica nell'Atlantico visita i comuni …


Questa è un'iniziativa sul rischio vulcanologico di Involcan, l'area Tenerife 2030 del Cabildo e il DGSE del governo delle Isole Canarie

L'Istituto vulcanologico delle Isole Canarie (Involcan), entità dipendente del Cabildo de Tenerife svilupperà la prossima settimana il programma educativo di Canarias: una finestra vulcanica nell'Atlantico nei comuni di Haría e El Pinar. Le attività, che si terranno dalle 07:00, si terranno il 12, 13 e 14 giugno presso il CSC La Tegala de Haría (Lanzarote) e presso la Restingolita Room a La Restinga, El Pinar (El Hierro)

L'obiettivo di questo programma educativo di Involcan è di contribuire a far sì che le Isole Canarie siano una comunità meglio informata e organizzata di fronte al rischio vulcanico per diventare molto meno vulnerabili di una comunità che non conosce o ignora le minacce vulcaniche che la circondano, e non si organizza per rispondere a loro. L'assistenza è gratuita e aperta al pubblico in generale, raccomandando in particolare la sua assistenza a persone legate alle operazioni di sicurezza e alle emergenze residenti nei rispettivi comuni.

Il primo giorno ha lo scopo di informare ed educare i partecipanti sulle diverse pericoli associati al fenomeno vulcanico attraverso la proiezione del documentario "Understanding Volcanic Hazards" e il successivo dibattito sul contenuto del documentario, nonché la partecipazione dei partecipanti a un gioco di domande e risposte noto come il vulcanico triviale per rafforzare la loro conoscenza e apprendimento dei diversi rischi vulcanici.

News source: http://www.laopinion.es Vai all’articolo originale

No Comments

Post A Comment