Papas Arrugadas

Le Papas Arrugadas

Le Papas Arrugadas o arrugás (patate rugose) sono un piatto caratteristico delle Isole Canarie. Di solito è fatto con una particolare varietà di patata delle Isole, la papa bonita, ma si possano utilizzare anche altre varietà presenti nell’arcipelago.

Originarie del Perù, da dove gli spagnoli le portarono sull’arcipelago nel XVI secolo, il tipo di patata da usare per la preparazione è di piccole dimensioni, generalmente la papa bonita.

Pur essendo un piatto molto semplice hanno il loro segreto, la storia dice che veniva utilizzata l’acqua del mare per cucinarle, per carenza di acqua potabile, quindi è deducibile che siano preparate in vari modi ma che tutti siano accumunati dal sale.



Preparazione

Ecco come si preparano le famose papas arrugadas: sono piccole patate novelle bollite e servite con una spolverata di sale marino grosso, accompagnate generalmente da tre salse tipiche: mojo picón (peperoncino), mojo verde (al prezzemolo) e mojo de coriander (al coriandolo)

La procedura è semplice: s’immergono i tuberi con la buccia nella pentola d’acqua insieme a quattro o cinque pugni di sale grosso: anticamente veniva usata l’acqua marina a causa di carenza di quella potabile come dicevamo.

Una volta bollite al punto giusto, è sufficiente controllare con la forchetta, si asciugano avvolgendole dentro un panno e si servono in tavola accompagnate dalle famose salse tipiche (mojo rojo e mojo verde). Nate dalla necessità di utilizzare i pochi alimenti disponibili nei lunghi periodi di siccità, le papas sono oggi il classico di ogni menù tipico.

 

Advertise


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari per l'operazione e utili per le finalità descritte nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.