Utenti Online
36 Utenti online adesso
Pubblicizzati con noi!

OGNI MESE PIU’ DI 20.000 VISITATORI NAVIGANO SUL NOSTRO SITO!

Hai un’attività a Tenerife e vorresti fare pubblicità online, ma non sai da che parte iniziare?

Stai cercando qualcuno che ti aiuti a capire come investire per la tua attività nel mondo online?

Tenerife Surprise può fare al caso tuo!!

Leggi qui!

 

notizie

El trabajo de Arona en accesibilidad protagoniza la inauguración del festival Buenavista Diversa

notizie

Il lavoro di Arona sull'accessibilità segna l'apertura del festival Buenavista Diversa

La terza edizione del festival si svolge da giovedì a sabato con quasi trenta attività adatte a tutti.

The House of the Widow Accoglie questo giovedì, 7 giugno, la cerimonia di apertura della III edizione di Buenavista Diversa, che si svilupperà fino a sabato con il motto # túerespartedeljuego. Il festival mette le persone con disabilità funzionali al centro dell'ecosistema, offrendo loro la possibilità di vivere un'esperienza unica senza barriere, adattata all'accessibilità universale. La conferenza, un altro anno, è finalizzata al divertimento, al benessere, al tempo libero e al tempo libero dei partecipanti, promuovendo il loro rapporto con il ricco patrimonio e i valori naturali della città.

L'atto comincerà alle 18:00 h con l'intervento del sindaco di Buenavista del Norte, Eva García, che presenterà la III edizione di Buenavista Diversa attraverso "la grande tavola accessibile in cui tutte le persone giocano". Sarà accompagnato dal vice presidente del Cabildo de Tenerife, Aurelio Abreu, e l'assessore al Turismo, comunicazione e relazioni istituzionali della città di Arona, David Pérez, il cui comune agisce come ospite in questa occasione.

Precisamente, Arona copará molto del protagonista del pomeriggio. David Pérez illustrerà la politica di accessibilità intrapresa da questo comune, che è riuscito a fare di Arona un riferimento nel turismo per le persone con diversità funzionale.
Dopo l'intervento del consigliere del Turismo arriverà il turno di Ester García Guixot, promotrice di 'Outsider. Art and Social Inclusion 'e collaboratore del Museum of Contemporary Art di Alicante (MACA), dove vengono sviluppate le due esperienze invitate a Buenavista Diversa 2018:' All MACA 'e' Reminiscences. Arte e cultura contro l'Alzheimer.

García ha iniziato a lavorare e …

News source: http://www.arona.org Vai all’articolo originale

Tags:


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari per l'operazione e utili per le finalità descritte nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.